Studio fotografico fai da te

Quanti di voi si dilettano a fare foto a oggetti piccoli per passione o con lo scopo di venderli su ebay e spesso il risultato è foto scura e poco nitida. Con la realizzazione di uno studio fotografico fai da te, scatterete foto luminose, nitide e prive di ombre.

Un fai da te a basso costo per avere foto professionali e di qualità senza intervenire con programmi di editing. Il risultato finale dimostrerà concretamente la qualità delle foto realizzate.

Fase 1: Procuratevi una scatola di cartone con le seguenti misure: lunghezza 40, altezza 30 centimetri. In seguito sigillatela in ogni suo angolo con del nastro adesivo.

Fase 2: Con l’ausilio di altro cartone, ritagliate delle strisce larghe 4 centimetri e alte quanto la scatola che vi siete procurati, incollatele nei 4 angoli con la colla allo scopo di rinforzarli.

Studio fotografico con scatola di cartoneStrisce cartone rinforzo scatolaScatola di cartone rinforzata

Fase 3: Rivestite interamente le pareti interne, preferibilmente con cartoncino bristol per creare un effetto riflettente.

Fase 4: Se preferite che la luce del faro provenga dall’alto, ritagliate un quadrato nella parte superiore per appoggiarlo esternamente. E' importante avere un faro di notevole potenza e a luce fredda. In alternativa, consigliamo di procurarvi 2 faretti e posizionarli frontalmente alla scatola. 

Scatola bianca studio fotograficoLuce per studio fotografico

Fase 5: Inserite un cartoncino bristol lungo la parete superiore senza piegarlo, in modo che si formi una curva creando un effetto sfondo in 3D ed il gioco è fatto. Avete così un mini studio fotografico a costo zero.

Studio fotografico 3dFaretti per studio fotografico

Per rendere maggiormente brillante il risultato finale, per chi ha dimestichezza con il pc consigliamo una successiva elaborazione con il programma photoshop o paintshop.

Ti è piaciuto l'articolo? Clicca sul pulsante Mi piace, grazie!

forum bricolage Hai un problema? Chiedi aiuto nel forum di bricolage online .

ARTICOLI IN EVIDENZA

Trapano

Tutte le caratteristiche legate al trapano a batteria ed ai suoi componenti.

Utili consigli per l'acquisto di un trapano: rotazione, regolazione delle velocità, blocco dell'interruttore, astina di profondità, mandrino, percussione e molto altro ancora.

Come è fatto un trapano, in particolare esaminiamo un trapano Bosch PSB 500 RE.

Infine, approfondimenti sul trapano a colonna, su come costruire un supporto a colonna per il proprio trapano e sulle differenti punte per trapano:

SPONSOR

Volete pubblicizzare il vostro negozio online?

Bricolage Online mette a disposizione spazi web per inserire recensioni e/o articoli pubblicitari originali di utensili e attrezzature destinati al mondo del bricolage e del fai da te.

Si valutano anche attività di diversa destinazione merceologica.

Gli interessati possono contattarci senza impegno per ricevere tutte le informazioni che desiderano.