Indice del forum Bricolage Online
Il fai da te per tutti
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 FAQPrivacy e Cookies  ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
rss forum bricolage
Come collegare fili sull'interruttore.

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Elettricità ed Elettronica
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
keybe84
Nuovo


Registrato: 17/02/10 12:31
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Gio Feb 18, 2010 12:53 pm    Oggetto: Come collegare fili sull'interruttore. Rispondi citando

Salve a tutti,
ho un piccolo probelma che pero' si sta rivelando un grande problema. Ho la necessità di mettere un interruttore su un ciabatta multipresa. L'interruttore ha tre morsetti (2 neri, di cui uno con una L stampata sopra che dovrebbe essere quello per il fase e il terzo invece è di metallo) nel filo della ciabatta ci sono tre fili il neutro, il fase e il terra. Qualcuno sa dirmi come li devo collegare? Ho fatto delle prove, ma senza grandi risultati....

Ciao grazie.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Amministratore
Nuovo


Registrato: 27/05/07 17:35
Messaggi: 413

MessaggioInviato: Lun Feb 22, 2010 5:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Keybe84.
Io per questi lavori ho sempre utilizzato un interruttore bipolare in modo da avere maggiore garanzia di scollegare completamente qualunque passaggio di corrente. Comunque anche con un interruttore unipolare (come credo sia il tuo) non ci sono grandi problemi. Cercherò di aiutarti, anche se con un tester sarebbe più facile capire i collegamenti giusti, e anche se con gli unipolari non ho esperienza da un bel po'

Intanto il tuo interruttore dovrebbe essere come questo: http://www.deturrisricambi.com/catalogo/images/PRODOTTI/24200004.jpg

Facendo riferimento alla foto che ho allegato, i collegamenti partendo dal cavo sono:
TERRA: collega questo filo alla terra di tutte le prese;
UN DEI DUE FILI va collegato prima direttamente al morsetto inferiore e da lì riparte per essere collegato ad uno dei due poli delle prese della ciabatta;
L'ALTRO FILO va collegato al morsetto centrale dell'interruttore, e successivamente fai partire un filo che dal morsetto superiore arriva all'altro polo di tutte le prese.

In questi collegamenti non ha importanza la fase o il neutro, perché ti basta invertire l'inserimento della spina nella presa per invertirli.

Fai queste prove e OCCHIO ALLA 220 VOLT!

Facci sapere Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
keybe84
Nuovo


Registrato: 17/02/10 12:31
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Mer Feb 24, 2010 5:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

In effetti non sono stato molto preciso Wink
purtroppo non sono riuscito a trovare l'immagine dell'interruttore in mio possesso, però è un interruttore di quelli che si possono trovare nelle bajour.
In pratica ho la necessità di interporre sul filo che collega la spina con le prese della ciabatta l'interruttore.

ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
Amministratore
Nuovo


Registrato: 27/05/07 17:35
Messaggi: 413

MessaggioInviato: Gio Feb 25, 2010 5:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Se l'interruttore è di quelli per abatjour ti sconsiglio vivamente di utilizzarlo, anzi, per essere più chiaro ti devo dire di NON UTILIZZARLO! A parte le dimensioni troppo piccole che ti impedirebbero di farci passare sia il filo della terra che uno degli altri due fili (dato che per funzionare devi interrompere solo UNO dei fili portatori di energia elettrica), questi interruttori non sono costruiti per sopportare i wattaggi che invece può sopportare la ciabatta (solitamente 2500 W oppure 3500 W).

All'interno degli interruttori per abatjour puoi farci passare al massimo una piattina, cioè un cavo cono solo 2 fili (senza la terra) ma non quelli per le ciabatte.

Per mettere un interruttore, nel tuo caso le vie sono due:
1) se hai spazio nella ciabatta devi crearti un foro quadrato e posizionarne uno come questo: http://www.anteipaolucci.it/prodimglow/4-7148.jpg , si tratta di un INTERRUTTORE BIPOLARE e alla fine dovrai ottenere un risultato come questo http://www.bricolageonline.net/immagini/utensili_e_attrezzature/banco_da_lavoro/ciabatta_grande1.jpg (la ciabatta in questa foto è già nata con l'interruttore).
2) interporre in mezzo al filo una scatolina esterna da interno (cioè di quelle che si fissano al muro con dei tasselli ma non sono stagne all'acqua), utilizzando un interruttore bipolare con lampadina incorporata. La scatola di cui parlo, compresa di interruttore, è questa: http://digilander.libero.it/iz8dem/circuiti_vari/circuiti/compressore_img.htm/legenda_15_interruttore_bip.jpg .
Se hai difficoltà a reperire un interruttore bipolare con lampadina, puoi anche prendere un unipolare ma sappi che un unipolare sopporta fino a 2500 watt.

Un ultimo sistema che potresti valutare è quello di prendere una scatola come quella del link ma con due posti: in uno ci metti una presa e nell'altro un interruttore bipolare tra questa presa e un cavo che collegherei poi una spina. Praticamente dovresti fare una mini prolunga con una normale spina da una parte e una scatola con interruttore e presa dall'altra parte.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
keybe84
Nuovo


Registrato: 17/02/10 12:31
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Gio Feb 25, 2010 6:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

bè diciamo che è un interruttore un po' piu' grande rispetto a quello tradizionale da bajour, come posso spiegare è come una peretta però ha sia il foro di entrata e il foro di uscita, e in più nel morsetto dov'è stampata la L c'è anche impresso 2 [1] 250 circa, non so se sta per il voltaggio, al rivenditore ho richiesto un interruttore per interporlo tra 2 fili, comunque per quanto riguarda la scatola con l'interruttore è necessario che ci sia anche la lampadina incorporata?

Grazie ciao.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Amministratore
Nuovo


Registrato: 27/05/07 17:35
Messaggi: 413

MessaggioInviato: Gio Feb 25, 2010 7:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

No, non c'è bisogno che ci sia la lampadina. La lampadina serve solo per sapere immediatamente se hai spento o meno la ciabatta; è per comodità e immediatezza.

Non credo che l'interruttore sia valido, è piccolo, sia come dimensioni che come potenza sopportata.
Non è che per caso è come questo, no? http://www.bricolageonline.net/76/cambiare-interruttore-abatjour.htm

Sarebbe molto utile se potessi mandarci una foto, eventualmente anche alla nostra mail.
Oppure vedi se riesci a trovarlo su Google e posti qui il link.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
keybe84
Nuovo


Registrato: 17/02/10 12:31
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Gio Feb 25, 2010 8:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

in pratica il mio interruttore ha 3 morsetti e il pulsante più lingo rispetto a quello postato, comunque vi ho inviato una mail anche se la foto che ho non è un granchè... Wink

ciao ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
Amministratore
Nuovo


Registrato: 27/05/07 17:35
Messaggi: 413

MessaggioInviato: Gio Feb 25, 2010 10:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mail ricevuta.
Il tuo interruttore è detto "deviatore ON-ON", in quanto il centrale è il piedino al quale arriva la tensione dalla spina, mentre ai laterali va collegato il filo che porta energia alla ciabatta (o alla abatjour ecc.).
In questo link può essere visibile a tutti la foto che ci hai inviato http://www.bricolageonline.net/immagini/forum/elettricita/interruttore-1.jpg

Tu puoi scegliere indifferentemente di collegare il filo che porta energia alla ciabatta ad uno o all'altro ESTREMO. L'importante è che il filo che arriva dalla spina lo colleghi al centrale.
L'unica differenza che avrai tra i due estremi è la posizione in cui l'interruttore farà passare energia, in un senso o nell'alto. Niente di importante comunque.

Il modo in cui l'hai collegato in foto, ti fa sicuramente scattare il contatore perché mandi in corto il neutro e la fase.

Ricapitolando:
il filo di terra e uno qualunque degli due, li devi lasciare uniti;
il terzo filo che ti rimane lo devi tagliare e collegare al CENTRO quello che arriva dalla spina, e AD UN LATO quello che va alla ciabatta.
Comunque, siccome hai due morsetti uguali ed uno diverso, utilizza i morsetti in plastica per quello che devi fare. Avendo un tester potresti capire meglio se tra il centrale e quello in metallo c'è continuità quando sposti l'interruttore. Ma va bene così.

Prova e facci sapere Wink

P.S. Appena possibile posterò la foto perché possano vederla altri utenti.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
keybe84
Nuovo


Registrato: 17/02/10 12:31
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Ven Feb 26, 2010 7:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

Perfetto, allora provo e vi faccio sapere...e vi ringrazio anticipatamente per l'aiuto.

ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
keybe84
Nuovo


Registrato: 17/02/10 12:31
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Lun Mar 08, 2010 8:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

ok, perfetto funziona, grazie 1000.

scusate il ritardo, ma quando si ha Eutelia come provider si fanno queste figuracce...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Amministratore
Nuovo


Registrato: 27/05/07 17:35
Messaggi: 413

MessaggioInviato: Lun Mar 08, 2010 9:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nessun problema.
L'importante è che tu abbia capito come e tutto sia andato bene.
Ciao.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Elettricità ed Elettronica Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005