Indice del forum Bricolage Online
Il fai da te per tutti
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 FAQPrivacy e Cookies  ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
rss forum bricolage
Come tinteggiare un muro imbrattato

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Muratura
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
raffichissima
Nuovo


Registrato: 28/07/11 14:29
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Gio Lug 28, 2011 3:55 pm    Oggetto: Come tinteggiare un muro imbrattato Rispondi citando

Salve a tutti! vi scrivo per chiedervi un consiglio su un lavoro che vorrei provare a fare da sola. sono una psicoterapeuta infantile e dopo un anno di lavoro il muro della stanza di analisi è praticamente imbrattato di tempera varia che in alcuni punti ha fatto anche un certo spessore...come ritinteggiare adesso le pareti? è sufficiente utilizzare della carta vetrata oppure occorre altro prima di passare il colore? grazie mille in anticipo, non ho la più pallida idea di come fare e a settembre vorrei avere una stanza decente...grazie ancora!! Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Amministratore
Nuovo


Registrato: 27/05/07 17:35
Messaggi: 433

MessaggioInviato: Ven Lug 29, 2011 1:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Raffichissima,

sicuramente la prima procedura sarà quella di utilizzare una buona spatola (del tipo con manico) per eliminare gli accumuli maggiori di tempera.

Successivamente utilizza una carta vetrata a grana 120 per eliminare il più possibile ciò che resta delle spennellate lasciate dai bambini.
Durante l'utilizzo della carta vetrata potrai dotarti di una levigatrice elettrica orbitale dotata di filtro, così non spargerai polvere dappertutto. Diversamente potrai carteggiare con una mano mentre con l'altra cercherai di aspirare la polvere tenendo la bocchetta di aspirazione del tubo di un'aspirapolvere vicino alla zona che stai scartavetrando.
In tutti i casi utilizza una mascherina per proteggerti dalla polvere.

A questo punto dovrai pulire per bene la superficie in modo da eliminare la polvere che ridurrebbe di parecchio la presa della nuova pittura: utilizza prima una scopa o uno scopino e poi un panno imbevuto d'acqua ben strizzato.

Ora sarai pronta per pitturare la parete. Se prevedi di dover eseguire questo lavoro ogni anno, acquista tranquillamente una normale pittura all'acqua lavabile economica.
Potresti valutare anche l'utilizzo di uno smalto lucido, che sarebbe quella pittura che viene utilizzata nelle scuole e negli ospedali dall'aspetto lucido e liscio. A nostro parere, però, questa è una pittura che non va bene per essere pitturata con la tempera, in quanto non assorbe il colore (sarebbe come dipingere con la tempera su un piatto di plastica; sicuramente hai capito cosa intendiamo dire). Il suo vantaggio sarebbe quello di poter essere lavata molto facilmente ma crediamo che per gli scopi del tuo importante lavoro non sia assolutamente adatta.

Preventiva di dare almeno due mani di pittura (o anche tre se ti rendi conto che alcuni punti non sono del tutto coperti di bianco). Utilizza un pennello per il perimetro della parete e un rullo per tutto il resto.

Crediamo che per un bambino sia bellissimo poter colorare un muro bianco utilizzando dita e/o pennelli, quindi se dovrai rifare questo lavoro ogni anno sarà meglio che fin da subito acquisti la levigatrice. Un modello che farebbe al caso tuo, ad esempio, potrebbe essere la Bosch PSS 250 (che ha anche la regolazione della velocità). Esistono anche le levigatrici rotorbitali che però richiedono un'esperienza leggermente maggiore per essere maneggiate.

Ti consigliamo anche di leggere il nostro articolo dedicato proprio alla tinteggiatura di una stanza http://www.bricolageonline.net/22/muratura-pitturare.htm e anche di guardare uno dei tanti video presenti su youtube (ad es. questo http://www.youtube.com/watch?v=3WQq4IfhziU&feature=fvwrel) che sicuramente ti daranno ulteriori aiuti e consigli (come quello di proteggere bene il pavimento e il battiscopa pena una gran perdita di tempo per pulire tutte le gocce cadute dal rullo). Segui bene anche la procedura di scolo del rullo sull'apposita rete di plastica immersa nel secchio.

Se hai bisogno di altro aiuto, chiedi pure.


L'ultima modifica di Amministratore il Ven Lug 29, 2011 3:11 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
raffichissima
Nuovo


Registrato: 28/07/11 14:29
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Ven Lug 29, 2011 2:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie mille davvero per la estrema gentilezza e professionalità!! incornicerò i vostri consigli!! avete capito benissimo il tipo di problema! grazie grazie ancora e buon lavoro! Very Happy Very Happy Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Muratura Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005