Chiavi a bussola con cricchetto

Le chiavi a bussola sono utensili che a dire il vero sono meno indispensabili di tanti altri per un appassionato di bricolage, ma possono sempre tornare utili in particolari lavori dove è richiesta o una particolare forza per svitare o serrare dadi e bulloni, oppure quando la quantità di perni da svitare o serrare è ragguardevole.

Chiavi a cricchetto Queste chiavi si chiamano “a bussola” perché sono composte da un manico (fisso o a cricchetto) sul quale possono essere inserite bussole di diversa misura.
Chiavi a cricchetto Esistono manici di diverse dimensioni perché adatti a manovrare dadi e bulloni di diversa misura. Ad esempio per svitare un perno con una testa esagonale da 32 mm non è adatto un manico che si presta meglio a perni con testa da 4 o 6 mm; ovviamente vale anche il contrario.
Per questo motivo se dovete acquistare un set di chiavi a bussola con cricchetto sarebbe opportuno valutare un kit già completo di bussole delle misure più utilizzate, ovvero da 4 a 32 mm.

Chiavi a cricchetto Esistono bussole a forma esagonale o poligonale (dette anche “a stella”): le prime sono solitamente più resistenti, mentre le seconde hanno il vantaggio di centrare prima la testa del perno in quanto il maggior numero di angoli evita di dover ruotare maggiormente la chiave prima di riuscire ad avvolte la testa con la bussola.

Chiavi a cricchettoSpesso è facile trovare dei kit in cui oltre alle bussole per perni a testa esagonale sono presenti gli “inserti”, che altro non sono che la versione maschile delle bussole: le bussole, infatti, avvolgono i perni per poterli svitare o avvitare, mentre gli inserti sono quelli che servono a manovrare viti a taglio, viti a croce, viti con testa torx, viti a brugola, ecc.

Per usi particolari è poi possibile trovare bussole standard o lunghe: la versione allungata è molto utile quando il perno del bullone è molto sporgente rispetto al punto di battuta del dado.
In molti kit è anche presente un manico tipo cacciavite sul quale inserire le piccole bussole o gli inserti così da manovrare dadi e viti come se si avessero a disposizione tanti cacciavite diversi.

Come sempre consigliamo di non lesinare sulla qualità anche se si dovesse trattare di utensile che userete sporadicamente; anche l’uso sporadico necessità di una qualità che non ci abbandonerà proprio nel momento del bisogno.
Ti è piaciuto l'articolo? Clicca sul pulsante Mi piace, grazie!

forum bricolage Hai un problema? Chiedi aiuto nel forum di bricolage online .

SPONSOR

Volete pubblicizzare il vostro negozio online?

Bricolage Online mette a disposizione spazi web per inserire recensioni e/o articoli pubblicitari originali di utensili e attrezzature destinati al mondo del bricolage e del fai da te.

Si valutano anche attività di diversa destinazione merceologica.

Gli interessati possono contattarci senza impegno per ricevere tutte le informazioni che desiderano.

SPONSOR

Volete pubblicizzare il vostro negozio online?

Bricolage Online mette a disposizione spazi web per inserire recensioni e/o articoli pubblicitari originali di utensili e attrezzature destinati al mondo del bricolage e del fai da te.

Si valutano anche attività di diversa destinazione merceologica.

Gli interessati possono contattarci senza impegno per ricevere tutte le informazioni che desiderano.