Impermeabilizzare e isolare pavimenti esterni

I balconi e le terrazze sono delle zone della casa che inevitabilmente sono più soggette a degradarsi a causa dell’azione dei normali fenomeni atmosferici: col passare degli anni devono sopportare tutte la tipiche caratteristiche ambientali di ognuna delle 4 stagioni.
Con l’arrivo delle primavera, e ancor più in estate, balconi e terrazze vengono vissuti maggiormente da tutta la famiglia soprattutto durante pranzi e cene con parenti e amici.

È dunque importante prendersi cura del proprio balcone per riuscire a sfruttarlo in assoluta tranquillità.

Se il balcone presenta un'infiltrazione d’acqua è importante risolvere il problema nel minor tempo possibile. Diversamente sarà inevitabile assistere ad un costante ed inesorabile peggioramento e degrado, che richiedere un costo molto maggiore per la sistemazione.

Oltre alla tempestività è fondamentale utilizzare i prodotti adatti. Quindi bisogna evitare di improvvisare con materiali che non risolverebbero il problema ma, anzi, creerà più difficoltà successivamente.

Uno dei prodotti che è possibile utilizzare con successo è il "Salvaterrazza" di FILA.

Si tratta di un impermeabilizzante in grado di isolare completamente spazi e crepe fino ad 1 mm. Essendo facilmente applicabile da chiunque, permette di risparmiare fino al 95% sui costi di un eventuale rifacimento.


Salvaterrazza è stato testato dal Centro Ceramico di Bologna.

E’ stato rilevato che ha un effetto consolidante che blocca il progressivo degrado del materiale trattato sia dal punto di vista fisico che chimico. Ha un effetto traspirante: la superficie non viene coperta da film, facendo sì che la colorazione e l'aspetto originale de terrazzo restino invariati.

Il prodotto è di facile utilizzo, bastano pochi semplici passaggi. È sufficiente lavare a fondo il pavimento della terrazza con un buon detergente sgrassante e successivamente applicare Salvaterrazza, con un pennello su tutta la superficie.
Il prodotto è pronto all’uso, non va diluito, e durante l’applicazione bisogna prestare maggiore attenzione alle fughe, passando più volte per fare in modo che il prodotto si impregni bene su quella particolare superficie porosa.
Gli eccessi del prodotto vanno rimossi con un panno morbido o della semplice carta assorbente. Dopo 24 ore la superficie sarà nuovamente calpestabile e perfettamente protetta!

Per maggiori informazioni visita il sito di Salvaterrazza.
Ti è piaciuto l'articolo? Clicca sul pulsante Mi piace, grazie!

forum bricolage Hai un problema? Chiedi aiuto nel forum di bricolage online .

SPONSOR

Volete pubblicizzare il vostro negozio online?

Bricolage Online mette a disposizione spazi web per inserire recensioni e/o articoli pubblicitari originali di utensili e attrezzature destinati al mondo del bricolage e del fai da te.

Si valutano anche attività di diversa destinazione merceologica.

Gli interessati possono contattarci senza impegno per ricevere tutte le informazioni che desiderano.

SPONSOR

Volete pubblicizzare il vostro negozio online?

Bricolage Online mette a disposizione spazi web per inserire recensioni e/o articoli pubblicitari originali di utensili e attrezzature destinati al mondo del bricolage e del fai da te.

Si valutano anche attività di diversa destinazione merceologica.

Gli interessati possono contattarci senza impegno per ricevere tutte le informazioni che desiderano.