Diagnosi dello statore e del regolatore di tensione

COME VERIFICARE CHE LO STATORE NON SIA IN CORTOCIRCUITO

MOTORE SPENTO

  1. Posizionare il tester sul simbolo del beep acustico.
  2. Posizionare il puntale negativo sul polo negativo della batteria.
  3. Posizionare il puntale positivo su un faston alla volta del connettore dello statore. SE IL TESTER SUONA SIGNIFICA CHE LO STATORE E’ IN CORTOCIRCUITO e non serve fare altri test. Va sostituito.
    E' possibile trovare più facilmente i fili proveniente dallo statore sul regolatore di tensione.

COME VERIFICARE LA RESISTIVITA' DELLE FASI DELLO STATORE

A MOTORE SPENTO

Posizionare il tester sulla scala della resistività più bassa (genericamente 200 ohm).
Le misurazioni devono essere effettuate tra ogni faston del connettore dello statore. Se i fili sono 3 si devono effettuare tutte le 3 combinazioni possibili (1 con 2, 1 con 3, 2 con 3).
I VALORI RILEVATI DEVONO ESSERE MOLTO VICINI TRA LORO E SOLITAMENTE INFERIORI A 1 OHM.

COME VERIFICARE LA TENSIONE SULLE FASI DELLO STATORE

A MOTORE ACCESO

  1. Posizionare il tester sul valore di 200 volt in TENSIONE ALTERNATA.
  2. Se i fili sono 3 si devono effettuare tutte le 3 combinazioni possibili (1 con 2, 1 con 3, 2 con 3).
  3. Effettuare un’ulteriore misurazione con minimo accelerato, ad esempio sui 3000 giri/min (o più se si tratta ad es. di una moto a 4 cilindri) mantenuti il più possibile costanti. Questa procedura è più facile se si aumenta il minimo agendo sull'apposita vite.

N.B.
I fili degli statori hanno tutti lo stesso colore perché erogano tensione alternata. Solitamente il colore scelto dai produttori è il GIALLO.

SOSTITUZIONE DELLO STATORE
Se lo statore è da sostituire, capita spesso che nel cablaggio sia incluso anche il pick-up di accensione (che nei motori ad iniezione elettronica prende il nome di "sensore di posizione dell'albero motore" perché ha un ruolo diverso).
Se la posizione del pick-up è regolabile, un buon valore standard del traferro con la tacca sul volano è 0,50-0,60 mm. E' bene comunque controllare questo gap anche se il pick-up ha una posizione fissa.

COME VERIFICARE IL REGOLATORE DI TENSIONE

Le procedure sono due, una "A MOTORE ACCESO" e l'altra "A MOTORE SPENTO". Con la prima si puó già capire se il regolatore dev'essere sostituito ma nel caso in cui i valori fossero nella norma, è consigliabile proseguire anche con la seconda procedura.

N.B.
La tensione di ricarica ideale (sempre e comunque con motore a minimo accelerato) è di circa 13.8 volt ma può arrivare a 14,5 volt senza causare danni. Il picco massimo è 15 volt, non oltre!
Valori inferiori a 13,0 volt possono indicare il malfunzionamento dello statore. Controllare.

A MOTORE ACCESO

N.B.
Questo tipo di controllo dev'essere effettuato con batteria perfettamente carica e tutte le luci spente.

Se accendendo il motore e portandolo su di giri lentamente e progressivamente si rileverà un valore superiore a 15 volt, si può già essere certi che il regolatore di tensione è da sostituire.
Se il valore rilevato sarà inferiore
Durante questa operazione è importante non superare i 16-17 volt altrimenti ci saranno seri rischi di bruciare lampadine e centraline elettroniche oltre a danneggiare la batteria. A 16 volt è meglio fermarsi, ormai è evidente che il regolatore è danneggiato.
Regolatore di tensione moto e scooter

A MOTORE SPENTO

  1. Posizionare il tester sul simobolo del diodo (continuità).
  2. Tenendo il puntale positivo su “Ro” (positivo batteria) e il puntale negativo su un “Gi” alla volta (morsetto fili statore), si dovrà avere sempre ZERO.
  3. Tenendo il puntale positivo su “Ne” (negativo batteria) e il puntale negativo su un “Gi” alla volta (morsetto fili statore), si dovranno avere tre valori uguali (o comunque molto vicini tra loro).

- ORA INVERTIRE I PUNTALI

  1. Tenendo il puntale negativo su “Ro” (positivo batteria) e il puntale positivo su un “Gi” alla volta (morsetto fili statore), si dovranno avere tre valori uguali (o comunque molto vicini tra loro).
  2. Tenendo il puntale negativo su “Ne” e il puntale positivo su un “Gi” alla volta (morsetto fili statore), si dovrà avere sempre ZERO.


PER CONTROLLARE LA BATTERIA LEGGERE L'ARTICOLO "CONTROLLARE LA BATTERIA DI UN'AUTO O DI UNA MOTO"

Ti รจ piaciuto l'articolo? Clicca sul pulsante Mi piace, grazie!

forum bricolage Hai un problema? Chiedi aiuto nel forum di bricolage online .

SPONSOR

Volete pubblicizzare il vostro negozio online?

Bricolage Online mette a disposizione spazi web per inserire recensioni e/o articoli pubblicitari originali di utensili e attrezzature destinati al mondo del bricolage e del fai da te.

Si valutano anche attività di diversa destinazione merceologica.

Gli interessati possono contattarci senza impegno per ricevere tutte le informazioni che desiderano.

SPONSOR

Volete pubblicizzare il vostro negozio online?

Bricolage Online mette a disposizione spazi web per inserire recensioni e/o articoli pubblicitari originali di utensili e attrezzature destinati al mondo del bricolage e del fai da te.

Si valutano anche attività di diversa destinazione merceologica.

Gli interessati possono contattarci senza impegno per ricevere tutte le informazioni che desiderano.